LA CULTURA TERAPEUTICA NELLE SOCIETÀ OCCIDENTALI

Quaderno 3907

pag. 23

Anno 2013

Volume II

6 aprile 2013

Viene presentata la prima parte di un intervento compiuto nel corso del Convegno europeo dei gesuiti che operano nel campo della filosofia. Il tema scelto, «capitalismo e sviluppo umano», mette in evidenza caratteristiche peculiari anche sotto il profilo psicologico, che non mancano a loro volta di influenzare comportamenti e scelte sul piano economico, politico e culturale in genere. In questo articolo ci si sofferma soprattutto sulla cosiddetta «cultura terapeutica», che vede il suo sorgere nelle società occidentali a partire dagli anni Settanta del secolo scorso. L’influsso e i cambiamenti apportati da questa cultura sono notevoli.

Acquista il Quaderno