LA CINA E LA SFIDA AMBIENTALE

Quaderno 3811

pag. 77

Anno 2009

Volume II

L’Autore, che opera nell’Istituto Ricci di Taipei (Taiwan), presenta la situazione della Cina di fronte ai problemi dell’ambiente. Il Paese si trova in una situazione difficile per l’inquinamento delle acque e dell’atmosfera, in seguito al vertiginoso aumento del consumo di petrolio. Cresce nella popolazione una «coscienza ambientale» con migliaia di moti sociali che contestano l’inquinamento; ma le autorità si dibattono tra la preoccupazione per la situazione ambientale e la volontà di non ostacolare il progresso economico. Perciò le misure finora prese dalla Cina, come da altri Paesi, sono insufficienti.

Acquista il Quaderno