LA CANONIZZAZIONE DI PADRE PIO DA PIETRELCINA

Quaderno 3650

pag. 167

Anno 2002

Volume III

«Sono un povero frate che prega». Secondo questa definizione che Padre Pio amava dare di se stesso, si cerca di documentare il senso della canonizzazione dell’umile frate del Gargano, avvenuta domenica 16 giugno 2002, in piazza San Pietro. Il rito è stato presieduto da Giovanni Paolo II, il quale, appena tre anni prima (2 maggio 1999), lo aveva beatificato. Di questo «Santo della gente» si cerca di mettere in luce — soprattutto seguendo i discorsi del Santo Padre —, le note caratteristiche della spiritualità, incentrata nella preghiera e nella sofferenza, nell’amore alla Croce di Cristo e all’Eucaristia, nel servizio ai fratelli bisognosi nell’anima e nel corpo.

Acquista il Quaderno