LA BIBBIA, PAROLA DI DIO IN LINGUAGGIO UMANO. L’ISPIRAZIONE DELLA SACRA SCRITTURA

Quaderno 3660

pag. 554

Anno 2002

Volume IV

L’ispirazione biblica consiste nel fatto che, per comunicare agli uomini il suo messaggio di salvezza, Dio sceglie alcuni uomini e dà loro un particolare carisma soprannaturale, in virtù del quale essi scrivono tutte le cose, e quelle soltanto, che Dio vuole che siano scritte. Perciò Dio è detto «autore» della Sacra Scrittura non nel senso che egli abbia «dettato» la Bibbia e neppure nel senso che si sia servito di alcuni uomini come di strumenti per scriverla, ma nel senso che ha scelto alcuni uomini affinché scrivessero come veri autori tutte e soltanto quelle cose che Dio voleva comunicare per iscritto alla sua Chiesa. Quindi gli autori dei libri sacri che compongono la Bibbia (Antico e Nuovo Testamento) sono autori «umani» che hanno scritto i libri sacri come gli autori scrivono i loro libri.

Acquista il Quaderno