LA BEATIFICAZIONE DI 498 MARTIRI DELLA SPAGNA

Quaderno 3778

pag. 378

Anno 2007

Volume IV

È la prima volta nella storia che un numero così elevato di martiri è stato beatificato in una sola liturgia. Essi provengono da diverse località della Spagna e comprendono vescovi, sacerdoti, religiosi e religiose, laici, persone sposate, giovani e seminaristi. La cronaca rileva la barbarie dei loro uccisori, anarchici e stalinisti, e il fatto che la loro uccisione non ha nulla a che vedere con la guerra civile. La loro beatificazione, perciò, non è stato un atto politico, ma un atto religioso.

Acquista il Quaderno