INTERESSI PRIVATI E CONTROLLO PUBBLICO: AL DI LÀ DEL CASO VOLKSWAGEN

Quaderno 3974

pag. 161 - 170

Anno 2016

Volume I

Il caso Volkswagen è l’ultimo in ordine di tempo a colpire l’opinione pubblica: per anni la Volkswagen ha truccato i dati sui controlli di inquinamento di parecchi milioni di veicoli. Dietro questi scandali industriali opera sempre la stessa logica: la concorrenza fra produttori è sempre più intensa sui mercati in cui ci sono molti attori.

La reazione emotiva dell’opinione pubblica è molto forte dinanzi a tutti questi comportamenti, perché la salute della popolazione è messa in gioco per questioni di rendimento e di interesse economico, o per lentezza amministrativa. Occorre un rafforzamento delle istanze di controllo da parte delle autorità pubbliche e una garanzia sull’indipendenza di tali istanze, perché non siano manipolate dalle lobbies economiche o dallo stesso potere politico.

Acquista il Quaderno