IL SOCCORSO PUBBLICO ALLA FINANZA INTERNAZIONALE

Quaderno 3801

pag. 296

Anno 2008

Volume IV

Si illustrano gli interventi decisi per rianimare i mercati finanziari: il piano Paulson, il vertice del G4, l’Ecofin, il taglio dei tassi d’interesse delle banche centrali, il G7 finanziario, l’Eurogruppo, il Consiglio Europeo, il Vertice Ue-Usa. La risposta attuale si incentra su queste urgenze: garantire la liquidità al sistema finanziario, ricapitalizzare le banche anche attraverso nazionalizzazioni, garantire i depositi ai risparmiatori e i prestiti tra le banche. È annunciato un G8 «allargato» straordinario per impostare una nuova architettura della finanza globale. Ora l’urgenza è elaborare politiche fiscali coordinate a livello internazionale per affrontare la recessione alle porte. Si dovranno tutelare anche i Paesi poveri, già in difficoltà per la crisi alimentare. Ma è necessario un profondo cambiamento culturale.

Acquista il Quaderno