IL SECONDO CONGRESSO DELL’UDC E L’ASSEMBLEA NAZIONALE DI AN

Quaderno 3722

pag. 176

Anno 2005

Volume III

Nei primi giorni di luglio si sono svolti a Roma il secondo Congresso dell’UDC e l’Assemblea nazionale di AN. Dopo una sintesi degli interventi di Follini e di Fini, la cronaca osserva che si può anche non essere d’accordo sull’analisi di Follini circa la situazione del Paese e su quella della coalizione di centro-destra, ma in ogni caso va trovata una risposta alle domande che egli si è posto, per non perdere le elezioni del 2006. Il Presidente di AN ha ragione nel rivendicare alla sua gestione la legittimazione internazionale del partito, ma oggi esso, al di là delle solite drammatizzazioni interne, come al solito poi rientrate, è alla ricerca di una strategia per il futuro.

Acquista il Quaderno