IL SANTO E GRANDE SINODO PANORTODOSSO. DOCUMENTAZIONE E REAZIONE

Quaderno 3991

pag. 53 - 67

Anno 2016

Volume IV

Dal 20 al 25 giugno scorso si è svolto a Creta il Sinodo panortodosso, in cui i 290 delegati di dieci Chiese ortodosse hanno discusso sei documenti e hanno pubblicato un’Enciclica e un Messaggio.
Il Sinodo ha stabilito che spetta alle Chiese locali mitigare il digiuno, per agevolare la comunione. Inoltre, nonostante alcune resistenze interne, è stato fortemente sottolineato l’ecumenismo. Mentre è stato elaborato un modello chiaro per concedere l’autonomia, non si è ancora arrivati a regolarizzare la situazione nella diaspora.
Particolare importanza è stata data ai temi del matrimonio e della dignità umana contro ogni discriminazione. Questo Sinodo segna un passo avanti nell’autocomprensione ortodossa della sinodalità, che è anche l’anima di tutti i testi. Sarà la ricezione di questi ultimi a stabilire se si è avuto veramente un Santo e Grande Sinodo.

Acquista il Quaderno

IL «SANTO E GRANDE SINODO» PANORTODOSSO. Creta, 18-27 giugno 2016

I Patriarchi e i rappresentanti di tutte le Chiese ortodosse si riuniscono nell’isola di Creta, tra il 18 e il 27 giugno, in un «Santo e Grande Sinodo della Chiesa Ortodossa», dopo quasi un secolo di discussioni, dibattiti e polemiche...

IL PATRIARCATO ECUMENICO DI COSTANTINOPOLI E LA NASCITA DELLE CHIESE AUTOCEFALE

L’iniziativa del «grande evento» è stata assunta dal Patriarca ecumenico Bartolomeo I, nel suo ruolo di primus inter pares tra i Patriarchi dell’Ortodossia. Per comprendere l’importanza sul piano religioso e storico del momento che le Chiese ortodosse stanno vivendo è...