IL SACRIFICIO DI CRISTO E LA CONSACRAZIONE SACERDOTALE

Quaderno 3626

pag. 114

Anno 2001

Volume III

Tra gli aspetti del sacrificio di Cristo, l’articolo privilegia quello che di solito è meno considerato: l’aspetto della consacrazione sacerdotale. Attraverso l’analisi della Lettera agli Ebrei, rileva che, mentre nell’Antico Testamento il sacerdote era innalzato al livello di Dio, Gesù al contrario si è abbassato al nostro livello; destinato sacerdote fin dall’incarnazione, lo è divenuto effettivamente con la sua obbedienza nella passione. Si è reso così solidale con noi e può essere mediatore tra noi e Dio; ci ha anche comunicato il dinamismo dell’amore divino. L’Autore è professore emerito al Pontificio Istituto Biblico di Roma.

Acquista il Quaderno