IL GENOCIDIO: UNA TRAGICA REALTÀ

Quaderno 3715

pag. 40 - 53

Anno 2005

Volume II

Si parla spesso di genocidio, ma la parola ha un significato preciso, che viene applicato ufficialmente con estrema cautela. Esiste una Risoluzione delle Nazioni Unite del 1946 che lo definisce e che ha determinato anche la Convenzione del 1948 per la condanna e la prevenzione del genocidio.

In realtà sinora non si è mai intervenuti per fermare massacri di massa, fossero o meno genocidi, e le maggiori potenze temono di essere coinvolte in avventure rischiose e ingrate.

La speranza è che l’umanità si organizzi realmente per impedire il ripetersi delle tante stragi di massa, di cui l’articolo presenta alcuni degli esempi più noti del secolo XX. Il segretario delle Nazioni Unite Kofi Annan ha proposto di creare un Comitato per la prevenzione del genocidio.

Acquista il Quaderno