IL DISCERNIMENTO DI PRESUNTE APPARIZIONI

Quaderno 3902

pag. 160

Anno 2013

Volume I

La Congregazione per la Dottrina della Fede ha pubblicato, in forma ufficiale, le norme emanate nel 1978 (e allora inviate soltanto ai vescovi) per aiutare il discernimento a proposito di presunte apparizioni della Madonna o di santi, o di altre rivelazioni private. Il card. Levada, introducendo la pubblicazione, ne richiama l’attualità e l’utilità, poiché non mancano tuttora casi del genere, nei quali la Chiesa suole procedere con grande prudenza. In ogni caso le rivelazioni private, anche se riconosciute dall’autorità ecclesiastica, non aggiungono nulla alla Rivelazione, ma possono aiutare a meglio comprenderla. La nota riproduce il testo delle norme con una breve introduzione, che riprende quella del card. Levada.

Acquista il Quaderno