IL DIFFICILE RAPPORTO TRA I GIOVANI E LA FEDE

Quaderno 3851

pag. 484

Anno 2010

Volume IV

Viene presentato un libro * che affronta il tema dei giovani italiani ed europei, i quali, da un lato, vivono gli effetti della cultura postmoderna e, dall’altro, avvertono il richiamo alla fede cristiana. Questo processo è in atto tra la carenza delle tradizionali strutture educative e l’urgenza di rivedere la funzione delle parrocchie e del clero al fine della evangelizzazione del mondo giovanile.

* A. MATTEO, La prima generazione incredula. Il difficile rapporto tra i giovani e la fede, Soveria Mannelli (Cz), Rubbettino, 2010, X-103, € 10,00.

Acquista il Quaderno