IL CAMMINO NEOCATECUMENALE

Quaderno 3797

pag. 410

Anno 2008

Volume III

Dopo aver ricordato che Benedetto XVI chiede ai vescovi di «andare incontro ai Movimenti ecclesiali con amore», perché sono «una delle novità più importanti suscitate dallo Spirito Santo nella Chiesa per l’attuazione del Concilio», la cronaca si sofferma sul Cammino Neocatecumenale, il cui statuto è stato approvato definitivamente l’11 maggio scorso. Il testo riporta i punti essenziali dei 35 articoli dello statuto, mettendo in rilievo sia i caratteri propri del Cammino, sia i pochi, ma notevoli, cambiamenti apportati al precedente statuto. Se il Cammino riceve accoglienze entusiastiche, suscita anche alcune critiche e riserve alle quali conviene fare attenzione per il bene della Chiesa e dello stesso Cammino.

Acquista il Quaderno