IL CALCIO FERITO DALLA CORRUZIONE DELLA FIFA

Quaderno 3962

pag. 183

Anno 2015

Volume III

25 luglio 2015

Lo scorso maggio alcuni membri della Fifa sono stati arrestati per corruzione, frode fiscale e telematica, riciclaggio di denaro e associazione per delinquere. La sensazione è quella di essere al fischio d’inizio di una delle più buie e lunghe partite della storia del calcio, frutto di comportamenti sleali, corruzione diffusa, abilità nell’ingannare, su cui si costruiscono la fama, la ricchezza e il potere dei calciatori e dei club. Per avviare una stagione nuova è urgente la crea­zione di una Authority (nazionale e internazionale) per la trasparenza dei bilanci delle società di calcio e una riforma della governance della Fifa che preveda l’alternanza dei suoi membri.

Acquista il Quaderno