«I SOCIAL NETWORKS» E LA PRIMAVERA ARABA

Quaderno 3866

pag. 165

Anno 2011

Volume III

La Nota, redatta da uno studente gesuita siriano, presenta i recenti movimenti di protesta definiti «primavera araba» sotto un aspetto particolare, l’uso dei social networks. Prima in Tunisia e poi in Egitto i dimostranti hanno utilizzato i vari siti internet sia per comunicare tra loro e raccogliere manifestanti, sia per far conoscere la situazione anche fuori dei loro Paesi e denunciarla alle organizzazioni per i diritti umani.

Acquista il Quaderno