I RELIGIOSI E LA MISSIONE EDUCATIVA NELLA SCUOLA

Quaderno 3665

pag. 516

Anno 2003

Volume I

Un recente documento della Congregazione per l’Educazione Cattolica ha richiamato l’importanza della missione educativa dei religiosi nella scuola. Nell’attuale situazione, che vede, anche in Italia, una diminuzione delle persone consacrate nelle scuole cattoliche, il compito dei docenti religiosi è di trasmettere il carisma del loro Istituto ai collaboratori laici e di essere attenti alle esigenze dei tempi, quali l’apertura all’intercultura e l’attenzione ai meno favoriti. L’autore della nota è direttore dell’Istituto Pontano (Napoli).

Acquista il Quaderno