I PRIMI ATTI DI PAPA FRANCESCO

Una lettura teologica

Quaderno 3907

pag. 75 - 83

Anno 2013

Volume II

I primi giorni di papa Francesco sono stati caratterizzati da una potenza simbolica molto forte e sembrano rispondere a esigenze molto avvertite tra la gente. Come leggere dunque i primissimi giorni di pontificato di papa Francesco alla luce delle sue parole e dei suoi gesti? Quale il loro significato teologico per la vita della Chiesa?

Alla luce della spiritualità alla quale si è formato come religioso gesuita, l’articolo individua i pilastri fondamentali della visione di papa Francesco e prospetta le sfide che essi propongono: la trasmissione della fede con modalità «inclusive» in un mondo complesso; il dialogo «effettivo ed affettivo» dentro e fuori la Chiesa; la misericordia come tratto fondamentale di Dio e la «custodia» come stile evangelico proposto a tutti.

Acquista il Quaderno