I PRIMI ATTI DI PAPA BENEDETTO XVI

Quaderno 3719

pag. 479

Anno 2005

Volume II

4 giugno 2005

Al nuovo Pontefice va l’augurio che egli possa espletare pienamente la potenzialità positiva insita nel suo nome di «Benedetto», ossia la piena armonia tra bene-dicere (benedire) e bene-facere (fare bene). Sullo sfondo dei primi due importanti discorsi da lui pronunciati ai cardinali elettori e nella solenne messa per l’inizio del pontificato (cfr Civ. Catt. 2005 II 211-222), oltre a una spiegazione dello stemma papale, si dà una cronaca ragionata dei primi atti del nuovo Papa, specialmente in relazione alle prime nomine, a conferme e a visite da lui effettuate nell’inizio del suo pontificato, volto alla centralità di Cristo e, con san Benedetto, a «nulla assolutamente anteporre all’amore di Cristo».

Acquista il Quaderno