I MATRIMONI TRA CATTOLICI E MUSULMANI IN ITALIA

Quaderno 3727

pag. 46

Anno 2005

Volume IV

L’articolo presenta un recente documento della Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana dedicato al problema dei matrimoni tra cattolici e musulmani. L’immigrazione in Italia di migliaia di lavoratori provenienti da Paesi musulmani ha infatti aumentato il numero di tali matrimoni. L’articolo illustra le modalità giuridiche e pastorali da tenere presenti per celebrare questo tipo di matrimonio. L’atteggiamento dei vescovi è di grande cautela (come pure da parte musulmana), sconsigliando tali unioni, spesso finite in dolorosi fallimenti, per le notevoli differenze religiose e la diversa concezione tra musulmani e cattolici del matrimonio, della famiglia e della posizione della donna. Non mancano però esempi di matrimoni riusciti.

Acquista il Quaderno