I GIOVANI DI FRONTE ALLA RELIGIONE

Quaderno 3740

pag. 183

Anno 2006

Volume II

Come e in che misura i giovani italiani sono religiosi? Nel 2004 l’Istituto Iard Franco Brambilla ha realizzato un’indagine sulla «religiosità giovanile in Italia». Ecco i dati più significativi: 1) la posizione dei giovani italiani verso la religione è assai frammentata e piena di contraddizioni, per cui a una grande importanza data alla religione per la propria vita non corrisponde un’adeguata pratica religiosa. 2) La pratica religiosa dei giovani italiani è assai spesso di tipo emozionale. 3) Per la trasmissione della fede, il ruolo essenziale lo svolge la madre.

Acquista il Quaderno