I CENTRI COMMERCIALI

Quaderno 3801

pag. 239

Anno 2008

Volume IV

I centri commerciali sono stati definiti le nuove «cattedrali del nostro tempo», in cui i pellegrini consumatori partecipano ai riti della «religione dei consumi». L’articolo si domanda se in questi spazi il consumatore può crescere come uomo o viene omologato. Tali nuove realtà, che nel 2007 hanno registrato in Italia 130 milioni di presenze, sono da considerare per la Chiesa «nuove terre di missione», in cui difendere le famiglie più povere e insegnare una forma di «consumo responsabile».

Acquista il Quaderno