I 25 ANNI DEL «JESUIT REFUGEE SERVICE»

Quaderno 3731

pag. 488

Anno 2005

Volume IV

Il 14 novembre è ricorso il 25° anniversario del Servizio dei gesuiti per i rifugiati (JRS) che fu istituito dall’allora preposito generale p. Pedro Arrupe. Nel mondo ci sono 50 milioni di rifugiati e sfollati, dei quali il 70% sono donne e bambini. Attualmente il JRS è attivo in 53 nazioni e assiste in tutto il mondo oltre 450.000 profughi; vi lavorano 73 gesuiti, e più di mille operatori collaborano a vario titolo.

Acquista il Quaderno