FERRUCCIO PARAZZOLI DINANZI AL «FANTASMA DI DIO»

Quaderno 3928

pag. 372

Anno 2014

Volume I

Il fantasma di Dio è una raccolta di episodi, disseminati nelle varie opere di Ferruccio Parazzoli, che hanno per sottofondo le domande radicali, in particolare il problema di Dio, il suo mistero, la sua vastità. Le ricognizioni, condotte con ingegnosa fantasia, si trasformano in un palcoscenico sul quale si avvicendano personaggi di ogni tipo, che recitano la loro parte, rassegnati e ribelli, pensosi e superficiali, scettici e credenti. Tutti si portano addosso un peso che ora vivifica, ora inquieta, sempre ridisegna la vita. L’impronta di Dio nella nostra anima è ineliminabile e si manifesta nelle forme più impensabili. L’Autore le descrive con fedeltà, intelligenza e sprizzi di umorismo che rendono la lettura piacevole e proficua.

Acquista il Quaderno