EUSEBIO F. CHINI NEL PANTHEON DI WASHINGTON

Quaderno 3653

pag. 384

Anno 2002

Volume III

Il p. Chini, missionario gesuita del Seicento, è l’unico italiano a cui sia stata dedicata una statua nel Pantheon di Washington, tra i padri fondatori degli Stati Uniti. Nato a Segno in Val di Non (TN), ha svolto la sua opera di esploratore ed evangelizzatore nelle regioni della Bassa California, Sonora (Messico) e Arizona (oggi USA). La sua figura, a lungo dimenticata, è stata riscoperta e rivalutata nel sec. XX: grandi onori gli sono stati tributati in Messico, negli Stati Uniti e nel paese natale.

Acquista il Quaderno