«CURIOSITY» E L’ESPLORAZIONE DI MARTE

Quaderno 3898

pag. 329

Anno 2012

Volume IV

Curiosity è un rover Nasa, lanciato il 26 novembre 2011 e atterrato su Marte il 6 agosto 2012. Subito dopo l’atterraggio, il rover ha cominciato a inviare immagini. La durata della missione è prevista in almeno un anno marziano (circa 2 anni terrestri), e lo scopo sarà investigare sulla passata e presente capacità di Marte di sostenere la vita. Curiosity determinerà inevitabilmente un cambiamento dell’immagine di Marte in noi. Più troveremo tracce di vita — o dell’assenza di vita dove ci si aspettava che avrebbe potuto esservi —, più cambierà il modo in cui noi, comprendiamo la vita stessa e che cosa significa per noi. La missione Curiosity dovrebbe essere completata entro la fine del 2004. Quale sarà il passo successivo? L’Autore è astronomo della Specola Vaticana.

Acquista il Quaderno