CONVERSIONE E AUTOSUGGESTIONE

Quaderno 3917

pag. 357

Anno 2013

Volume III

Sotto il termine «conversione» si ricomprendono esperienze e situazioni molto diverse, accomunate però da un cambiamento radicale nel modo di concepire e di vivere la propria esistenza. Nel corso dell’articolo si utilizza questa accezione generale del termine, prendendo in considerazione alcune possibili ipotesi a carattere sociale e psicologico. Ciò che emerge dalle ricerche compiute è che la conversione non è spiegabile in termini di una mera suggestione emotiva, ma è un processo complesso e misterioso che mostra la dimensione spirituale dell’essere umano.

Acquista il Quaderno