COLOMBIA: LA RIFLESSIONE DI UN TESTIMONE. LA CRISI, LA PACE E LA CHIESA

Quaderno 3994

pag. 356 - 370

Anno 2016

Volume IV

Comprendere l’attuale congiuntura colombiana non è agevole. L’articolo richiama l’attenzione sul dramma del conflitto armato e sulla difficoltà per superarlo, e offre l’analisi del testo e del contesto degli accordi di pace, proponendo un percorso per favorire la riconciliazione.

Infine presenta il ruolo della Chiesa nella delicata situazione: una leadership etica a livello nazionale su cui si concentrano le attese e le speranze dei colombiani.

L’autore è un testimone che ha vissuto per 15 anni la guerra, nel periodo più violento e in un territorio dove si è registrato il maggior numero di vittime, e ha partecipato ai tentativi di pacificazione.

Acquista il Quaderno

IL PROCESSO DI PACE IN COLOMBIA

Cinquant’anni dopo lo scatenarsi della violenza, la guerriglia delle Forze armate rivoluzionarie di Colombia (Farc) e i delegati del Governo colombiano si sono incontrati prima a Oslo, poi a L’Avana, per cercare insieme una nuova strada verso la pace. Ci...

LA COLOMBIA, UNA REPUBBLICA IN CERCA DI PACE

La forte disuguaglianza sociale ed economica esistente in Colombia è fonte di violenza: da decenni è in atto una guerra civile. Nel 2002 è stato eletto presidente Alvaro Uribe, considerato l’uomo forte, capace di battere la guerriglia e di risanare...