«BAARÌA» DI GIUSEPPE TORNATORE

Quaderno 3827

pag. 480

Anno 2009

Volume IV

Accolto con pareri discordanti alla Mostra del cinema di Venezia lo scorso settembre, Baarìa di Giuseppe Tornatore è un bel film che tratteggia con pennellate rapide ed efficaci la storia di Bagheria, un paese alle porte di Palermo, lungo l’arco dell’intero Novecento. Filo conduttore del film è l’avvicendarsi di tre generazioni nell’ambito della famiglia Torrenuova, che adombra in qualche modo quella del regista. Ai personaggi centrali si affianca una folla di personaggi secondari, tutti ben caratterizzati, interpretati talvolta da attori di prestigio. La «magia» del cinema restituisce all’ambiente il fascino che aveva prima delle trasformazioni che lo hanno reso irriconoscibile.

Acquista il Quaderno