ALESSIO II, IL PASTORE

Quaderno 3811

pag. 61

Anno 2009

Volume II

In occasione della morte del patriarca ortodosso di Mosca e di tutte le Russie Alessio II, si traccia un profilo della sua vita e della sua attività pastorale. Nato a Tallin (Estonia) nel 1929, è ordinato sacerdote nel 1950, consacrato vescovo nel 1961 ed eletto patriarca di Mosca nel 1990. Con la fine dell’Unione Sovietica, il suo impegno si divide tra la regolarizzazione dei rapporti Chiesa-Stato, le relazioni con le altre Confessioni e la cura pastorale del clero e dei fedeli, promuovendo il rifiorire degli studi teologici e la pratica religiosa. L’Autore è professore nel Pontificio Istituto Orientale (Roma).

Acquista il Quaderno